Minestra di Lenticchie

Ingredienti per 4 persone:
200 gr. di riso
100 gr. di lenticchie
200 gr. di pomodori a pera
1 cipollina
1 spicchio d'aglio
60 gr. di pancetta
1 litro e mezzo di brodo
2 cucchiai di olio
sale e pepe
parmigiano grattugiato

Preparazione:
Mettete le lenticchie a bagno per 5 minuti, quindi scolatele, mettetele in una casseruola con un po’ d'acqua fredda salata e fatele cuocere. A parte fate riscaldare la cipollina affettata sottilmente, lo spicchio d'aglio pestato, la pancetta tritata e l'olio. Unite i pomodori privati della pelle e tagliati a pezzetti. Unite il brodo, portate ad ebollizione e gettatevi il riso. Fatelo cuocere per circa 10 minuti, aggiungere le lenticchie e fate terminare la cottura. Aggiungete del pepe secondo il vostro gusto, e servite la minestra con abbondante parmigiano reggiano grattugiato.

 

Lenticchie in umido

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. di lenticchie
mezzo bicchiere di olio
carote
sedano
2 cipolle
4 pomodori
sale e pepe

Preparazione:
Mettete le lenticchie a bagno per 5 minuti.
Scolatele e ponetele in una casseruola dove avete un soffritto con l'olio, le carote, il sedano e le cipolle tritate. Fatele bene insaporire e unite i pomodori pelati, privi dei semi e tritati, salate e mettete un po’ di pepe, fate cuocere per 15 minuti e copritele di acqua calda, continuate la cottura a fuoco moderato per circa un'ora. Al momento di servire il fondo di cottura deve essere ristretto ed oleoso.

 

Farro Intero

Preparazione:
Lessare per circa 1/2 ora in acqua bollente e condire come per insalata di riso, si può anche condire con pomodorini tagliati, cipolla, basilico, olio, sale e pepe. 

 

Minestra di Farro spezzato

(Dosi per sei persone)
Ingredienti:
250 gr. di farro
1/2 cipolla
carota
sedano
1 patata a pezzi
150 gr. di pomodori pelati
50 gr. di prosciutto e pancetta
Preparazione:
Mettete a bagno il farro per circa 5 minuti fino a quando saranno venute a galla le impurità, eliminarle e sciacquare bene.
Fare un soffritto, aggiungere un po' di acqua e lasciare cuocere per circa 20 minuti.
Passate il tutto nel passaverdura, aggiungete altra acqua, (circa 2 litri) e quando bolle versate il farro tritato. Lasciate cuocere per circa 1/2 ora mescolando spesso. A piacere aggiungete del pecorino o parmigiano grattugiato, peperoncino e un filo d'olio. 

Zuppa di Fagioli

Ingredienti: fagioli, patate, pancetta, rosmarino, cipolla, aglio, pomodori, olio extra vergine di oliva, sale e pepe.
Preparazione: riempire una terrina con dell'acqua fredda e aggiungere i fagioli lasciandoli riposare per circa 5 ore. Successivamente cuocere per circa un'ora in acqua bollente i fagioli e le patate tagliate a tocchetti.
Nel frattempo versare l'olio extra vergine di oliva in un tegame, aggiungere la pancetta, il rosmarino, la cipolla e l'aglio e far appassire il tutto, poi aggiungere i pomodori tritati, il sale e il pepe e far cuocere per circa 10 minuti.
Una volta terminata la cottura dei fagioli, scolarli ed aggiungerli al preparato, far cuocere per altri 5 minuti e servire la zuppa calda.

Minestra di Ceci

Tenete i ceci in ammollo fin dalla sera precedente, scolateli e fateli cuocere in poca acqua.
Nel frattempo rosolate in un tegame un po’ d'olio con un rametto di rosmarino e due spicchi d'aglio, aggiungete poi qualche pomodoro maturo, salate, lasciando cuocere per qualche minuto.
Togliete poi il rosmarino e unite la salsa ai ceci portandola a cottura.
Servite dopo aver aggiunto due cucchiaini di olio a crudo e del pepe nero.

Bruschetta di Cicerchie

Dopo il necessario ammollo, fate cuocere le cicerchie in poca acqua e aggiungete sale e pepe a fine cottura.
Scolatele e passatele nel passaverdura ottenendo una crema densa. Aggiungete dell'olio extra vergine di oliva e spalmate il passato su fette di pane abbrustolite strofinate con aglio.

Minestra di cicerchie

Tenete le cicerchie in ammollo fino alla sera precedente, scolatele e fatele cuocere in poca acqua. Nel frattempo rosolate in un tegame un po’ di olio con un rametto di rosmarino e due spicchi di aglio, aggiungete poi qualche pomodoro maturo, salate, lasciando cuocere per qualche minuto. Togliete poi il rosmarino e unite la salsa alle cicerchie portandola a cottura.
Servitela dopo aver aggiunto due cucchiai di olio a crudo e del pepe.

Ciambelle di patate

Ingredienti:
1 uovo
250 gr. di zucchero
250 gr. di farina
30 gr. di burro
1 cubetto di lievito di birra
1 limone
zucchero
cannella
Preparazione:
Lessate le patate, sbucciatele e schiacciatele.
Impastatele con farina e uovo ed unite il burro, il lievito sciolto precedentemente in 5 cucchiai di acqua calda, e la buccia grattugiata del limone. Con il composto formate delle ciambelline e fatele lievitare per 2 ore al caldo. Friggetele poi in olio bollente. Prima di servirle spolveratele sopra con zucchero e cannella.